Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

 

Master Cultura del Cibo e del Vino 2015 - 2016

Il Master in Cultura del Cibo e del Vino si rivolge a laureati che intendano acquisire o arricchire conoscenze o competenze nel settore agroalimentare ed enogastronomico in un’ottica di valorizzazione e promozione dei prodotti, ma anche a professionisti del settore (agroalimentare, enogastronomico, della ristorazione e turistico) che vogliano acquisire e perfezionare conoscenze specifiche legate alla cultura del cibo e del vino.

La figura professionale formata dal Master è idonea ad inserirsi in diversificate tipologie di aziende o enti pubblici\privati del sistema agroalimentare con funzioni di:

  • Marketing manager dell’impresa agroalimentare
  • Addetto alla comunicazione in aziende agroalimentari
  • Esperto in valorizzazione e promozione all’estero del cibo e del vino Made in Italy
  • Consulente di enti pubblici e\o privati per la tutela e la valorizzazione del prodotto agroalimentare
  • Event manager nel settore dell’enogastronomia
  • Esperto in comunicazione per l’editoria nel settore enogastronomico
  • Esperto in valorizzazione e promozione del turismo enogastronomico


Il percorso formativo è strutturato in modo da affrontare, attraverso un approccio multidisciplinare, i diversi aspetti che oggi l’argomento ‘cibo-vino’ richiede: profonda conoscenza delle basi storico-culturali e produttive, strumenti operativi, tecniche innovative coniugando elementi di storia, geografia, antropologia, economia, marketing, legislazione, analisi sensoriale.

Il Master intende fornire competenze in:

  • marketing e comunicazione per la valorizzazione e la promozione delle risorse agroalimentari ed enogastronomiche;
  • organizzazione e gestione di eventi legati ai prodotti agroalimentari sia all’interno delle aziende sia a livello territoriale;
  • conoscenza storica di un territorio e dei suoi prodotti;
  • progettazione di sistemi di ospitalità e di esperienza di visita turistica in azienda agroalimentare e nei territori di produzione;
  • strutturazione di itinerari incentrati su uno o più prodotti agroalimentari tipici, sull’enogastronomia tout court oppure integrata con altri filoni tematici territoriali, capaci di coinvolgere numerosi e diversi attori locali.

All'interno di questo progetto professionale mi occupo della progettazione di un percorso di Career Coaching Light, il quale mira, attraverso un processo di self empowerment, consapevolezza ed informazione ad orientare gli allievi rispetto alle direzioni professionali che intendono darsi. 

Gli obiettivi sono principalmente:

  • energizzare la loro parte desiderante, avendo così maggiore chiarezza rispetto alle direzioni personali;
  • fare un’analisi delle competenze richieste dal lavoro desiderato, già in possesso e da acquisire, fornendo loro una fotografia del gap da poter mirare ad acquisire anche con il percorso di stage previsto dal Master;
  • fornire loro informazioni e maggiore professionalità ed efficacia rispetto agli strumenti ed ai canali di candidatura, oltre a supportarli nella definizione di strategie ad hoc, il più possibile funzionali ad andare nella direzione di raggiungere i desideri professionali emersi.

Dopo questi step proponiamo un incontro di presentazione degli allievi del master, dello staff universitario che li accompagna, delle istituzioni che intendono ed hanno la possibilità di accogliere stagisti in modo da facilitare le eventuali connessioni tra le parti.