Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

 

Certificazione delle Competenze - Servizio Civile del Comune di Venezia

Attività svolta: Orientamento Professionale - Certificazione delle Competenze Professionali

Per conto del Servizio Civile del Comune di Venezia - Sumo Società Cooperativa Sociale

Anno 2015 - 2016

La Regione del Veneto ha avviato da qualche anno la costruzione di un sistema veneto di validazione delle competenze acquisite dalle persone grazie anche all'approvazione, il 28 dicembre del 2012, delle “Linee Guida per la validazione delle competenze acquisite in contesti non formali e informali”, partendo dalle quali è stato ad oggi perfezionato come strumento utile al riconoscimento delle competenze il dossier individuale delle evidenze delle competenze acquisite.

Nello specifico il dossier delle evidenze è un documento che raccoglie e dimostra con evidenze provate, le competenze rilevate e ritenute spendibili per la futura occupabilità del destinatario dell'attività. Sulla base di un repertorio di competenze professionali al quale fare riferimento, un operatore qualificato supporterà i volontari a scegliere le competenze strategiche per accrescere la possibilità di occupazione futura, avendo cura di raccogliere le evidenze di tali competenze dichiarate e allegarle al dossier, di cui rimarrà proprietario/a. La Regione del Veneto ha messo infatti a disposizione un format che utilizza un linguaggio condiviso e coerente con le indicazioni europee e nazionali e pone fine alla proliferazione di documenti diversi. Si tratta di uno strumento volto ad allineare il sistema del lavoro e della formazione veneti alle indicazioni europee in fatto di riconoscimento e certificazione delle competenze acquisite dai lavoratori in ambiti non formali e informali, utile a facilitare l'eventuale collocazione lavorativa