Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

 

Master MaBAC 2014/2015

Master MaBAC

Doppio Master di II livello in Management dei Beni e delle Attività Culturali (MaBAC)

Anno accademico 2014/2015

Le grandi tendenze della società e dell’economia attribuiscono al sistema culturale un ruolo di motore dello sviluppo europeo. Perciò i business collegati ai beni e alle attività culturali stanno manifestando una forte crescita che proseguirà nei prossimi anni. Questo trend schiude nuove opportunità alle organizzazioni (pubbliche, private, miste, profit, non profit) che sapranno dotarsi di nuove competenze e abilità relative a forme innovative di valorizzazione dei prodotti culturali.

Nelle aziende appartenenti al sistema culturale, nelle grandi istituzioni della cultura, nelle società di consulenza internazionale, nelle imprese con interessi nel sistema culturale si aprono dunque notevoli prospettive occupazionali per laureati, a condizione che le competenze classiche si uniscano con tecniche progredite di gestione dei prodotti culturali e che ci si possa proporre sul mercato del lavoro europeo.

L’Università Ca’ Foscari Venezia e l’ESCP Europe di Parigi, hanno ideato il Master per formare profili professionali in grado di proporre e di gestire nuovi business relativi alla cultura e alle arti, attraverso una didattica innovativa, connubio di esperienze e strumenti manageriali di docenti e professionisti di livello internazionale.

Congiuntamente Ca’ Foscari e ESCP Europe offrono all'interno del MaBAC:

  • due titoli Master dalle due istituzioni con una sola frequenza;
  • l’opportunità di accedere al mercato del lavoro europeo;
  • l'esperienza didattica e formativa in due capitali mondiali della cultura;
  • l'esperienza di un corpo docente composto da accademici di entrambe le istituzioni e da esperti professionisti.

All'interno dell’edizione 2014 – 2015 mi sono occupato, per una classe di 42 allievi da Italia, Francia, Argentina, Laos, Grecia, Cina e Russia di:

  • progettazione e erogazione di attività di career coaching di gruppo e individuali;
  • organizzazione e gestione delle visite aziendali e delle attività extra-lezioni;
  • avvio e gestione dei rapporti con aziende e istituzioni culturali al fini di attivare collaborazioni;
  • gestione dei rapporti con gli allievi e con gli ex allievi dei Master;
  • attività di supporto alla segreteria didattica;
  • compilazione dei documenti istituzionali di fine corso;
  • partecipazione alle attività di selezione degli studenti;
  • organizzazione e gestione incontri individuali con gli allievi;
  • organizzazione e gestione incontri di gruppo con gli allievi.